f
s
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt

Trekking di primavera ad osservare gli orsi del Parco Nazionale d’Abruzzo

Trekking di primavera ad osservare gli orsi del Parco Nazionale d’Abruzzo

€  220 / a persona
(0 Reviews)

Un trekking davvero speciale che ci porterà ad osservare gli orsi bruni marsicani in primavera, la stagione degli amori, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.  In questa zona  gli orsi maschi sono particolarmente attivi ed effettuano lunghi spostamenti alla ricerca di cibo e di una compagna. Per questo è probabile che si possano osservare più esemplari di orsi nella stessa area.

Godere della bellezza della natura, conoscere questi stupendi plantigradi in totale rispetto e senza disturbarli, unita ad una proverbiale accoglienza, al buon cibo, alla professionalità e passione delle guide che ci accompagneranno, rendono questo viaggio unico e indimenticabile!

Emozioni di Viaggio

  • Scoprire tutto sull’Orso bruno marsicano e, se fortunati, avvistarne qualche esemplare
  • Esplorare il Parco d’Abruzzo e conoscere i suoi segreti, accompagnati da una guida che vive da sempre in questi luoghi
  • Vivere con tutti i sensi le emozioni del risveglio primaverile in natura
  • Ammirare le ombre rigogliose dei grandi faggi che sembrano danzare al vento
  • Rimanere incantati alla vista delle orchidee più belle e rare
  • Godere di bellissimi panorami e, in condizioni ottimali di visibilità, poter scorgere in lontananza il Gran Sasso d’Italia, il Velino e la Majella
  • Assaporare le delizie della cucina tipica abruzzese a base di prodotti locali

Informazioni e servizi

Data

3 giorni

Partecipanti

Per individuali, coppie, e gruppi di max 15 persone.

Adatto a bambini sopra i 10 anni di età.

Prezzo

€  220 – Prezzo a persona con sistemazione in camere doppie

Dove dormire

Alloggio in hotel*** a conduzione familiare o su richiesta da concordare insieme a referente

La quota comprende
  • Sistemazione in albergo in camere doppie/matrimoniali con trattamento di mezza pensione
  • Guida naturalistica per tutta la durata del tour
  • Utilizzo di torce, binocoli e fieldscope Nikon
La quota NON comprende
  • Trasporti e trasferimenti
  • Extra e spese personali
  • Tutto quanto non specificato nella voce ”La quota comprende”
Supplementi e riduzioni
Altre Info

Cosa portare:

  • Giacca impermeabile, pantaloni lunghi e scarponcini da trekking, meglio se impermeabili.
  • E’ consigliato vestirsi a strati per avere la possibilità di potersi alleggerire durante la camminata.
  • Occhiali da sole, guanti e berretto di lana, indumenti caldi e antivento, una t-shirt di ricambio.
  • Spray repellente per gli insetti e creme solari soltanto se inodori.
  • Uno zaino capiente per ricambio e attrezzatura personale.

 

Difficoltà: (E) Escursionistica. Le escursioni, di circa 7-10 km al giorno, non presentano difficoltà tecniche, si svolgono su sentieri di montagna in buona parte boscate con salite e discese di media pendenza (dislivello giornaliero 400 m in salita e discesa)

È necessario un piccolo impegno fisico e spirito di adattamento durante la fase di osservazione.

Tour Plan

1

1° GIORNO

Arrivo libero a Pescasseroli. Appuntamento con la guida nel primo pomeriggio e sistemazione in albergo. A seguire breve spostamento in auto e attività di osservazione fino al tramonto.

Cena con prodotti locali e pernottamento.

2

2° GIORNO

Dopo una ricca colazione incontro con le guide e breve spostamento in auto per le attività di osservazione all’alba. Quindi si torna a Valle per incontrare i proprietari di una nota azienda agrituristica e comprendere lo straordinario fenomeno di coesistenza che è in atto da secoli nel territorio dell’Appennino Centrale.

Dopo il pranzo al sacco partenza a piedi per una lunga escursione in quota sino al tramonto: ci concentreremo sugli aspetti legati alla biologia dell’orso e sui segni del suo passaggio. Lungo tutto l’itinerario, se saremo fortunati, potremo avvistare le altre specie dell’area protetta. In serata rientro a valle, cena e pernottamento.

3

3° GIORNO

Dopo una ricca colazione incontro con le guide e breve spostamento in auto per le attività di osservazione all’alba.

Proseguiremo a piedi attraverso un’ambiente affascinante e selvaggio per ridiscendere tutta la valle e raggiungere il centro abitato di Bisegna. La visuale è sempre panoramica e in condizioni ottimali di visibilità sarà possibile scorgere il Gran Sasso d’Italia, il Velino e la Majella. Lungo l’itinerario è possibile l’incontro con la grande fauna del Parco.

Nel pomeriggio chiusura delle attività e partenza dei partecipanti.  

Tour Location

You don't have permission to register
error: Il contenuto è protetto da copyright