f
s
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Storie di Lupi e Pastori nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Storie di Lupi e Pastori nel Parco Nazionale d’Abruzzo

Storie di Lupi e Pastori nel Parco Nazionale d’Abruzzo

€  120 / a persona
(0 Reviews)

Trekking nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise alla scoperta dei luoghi abitati dai lupi. Saremo allietati dalle storie sulla vita dei pastori transumanti, fatta di profondo rispetto per la terra, di sacrifici e duro lavoro.

Escursioni adatte a tutti, per vivere un’esperienza in natura e con la “gente del posto”

Emozioni di Viaggio

  • Vivere il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise attraverso le storie dei pastori transumanti
  • Camminare in compagnia di esperte guide del posto alla scoperta degli animali selvatici del Parco, nel loro rispetto più totale!
  • Osservare dall’alto il pianoro caratterizzato dalla presenza dei lupi e attendere il loro passaggio
  • Cena nel rifugio accanto al camino: relax e condivisione
  • Godere del cielo stellato alle spalle del Monte Marsicano, dove l’inquinamento luminoso è praticamente assente

Informazioni e servizi

Data

2 giorni

Partecipanti

Per individuali, coppie e piccoli gruppi di max 10 persone
Adatto ai bambini sopra i 10 anni di età

Prezzo

€  120

Dove dormire

Il Rifugio di Terraegna nasce dal recupero completo di uno stazzo montano situato su una sella a quota 1780 m slm. E’ caratterizzato da una spaziosa sala pranzo con stufa a legna, cucina e due graziose camere

La quota comprende
  • Guida e organizzazione
  • Sistemazione con colazioni e cene in rifugio
  • Utilizzo di torce, binocoli e fieldscope Nikon
La quota NON comprende
  • Trasporti e trasferimenti
  • Sacco a pelo o sacco lenzuolo
  • Extra e spese personali
  • Tutto quanto non specificato nella voce ”La quota comprende”
Supplementi e riduzioni

Altre Info

Cosa portare: 

  • Giacca impermeabile, pantaloni lunghi e scarponcini da trekking, meglio se impermeabili. E’ consigliato vestirsi a strati per avere la possibilità di potersi alleggerire durante la camminata.
  • Occhiali da sole, guanti e berretto di lana, indumenti caldi e antivento, una t-shirt di ricambio.
  • Spray repellente per gli insetti e creme solari soltanto se inodori.

Difficoltà: (E) Escursionistica.

Le escursioni, di circa 7-10 km al giorno, non presentano difficoltà tecniche, si svolgono su sentieri di montagna  in buona parte boscate con salite e discese di media pendenza, con dislivelli di 400 metri. E’ necessario un piccolo impegno fisico e spirito di adattamento durante la fase di osservazione.

Tour Plan

1

1° GIORNO - Pescasseroli

Arrivo libero a Pescasseroli e incontro alle ore 15 con guida naturalistica. Si parte subito per una prima escursione attraverso una foresta di faggi e un vallone selvaggio, dove si respira il contatto con la fauna selvatica. La nostra posizione ci permetterà di osservare dall’alto un pianoro caratterizzato dalla presenza dei lupi e attenderemo lì il loro passaggio. Arrivo al rifugio previsto in serata, sotto un cielo stellato davvero suggestivo. Il Rifugio nasce dal recupero completo di uno stazzo montano situato su una sella a quota 1780 m slm. Cena davanti al camino e pernottamento.
2

2° GIORNO

Dopo una ricca prima colazione, partenza per un' escursione in quota attraversando i pianori che per secoli sono stati frequentati dai pastori transumanti. Saranno proprio le storie sulla loro vita, fatta di amore per la terra ma anche di sacrifici e di duro lavoro, ad accompagnarci lungo l'itinerario. ln condizioni ottimali di visibilità sarà possibile scorgere il Gran Sasso d’Italia, il Monte Velino e la Majella. Lungo il cammino non è da escludere l'incontro con la grande fauna del Parco. Pranzo al sacco e rientro a Pescasseroli nel pomeriggio. Fine dei servizi.  

Tour Location

You don't have permission to register
error: Il contenuto è protetto da copyright