f
s
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt

Il meglio dell’Albania in bicicletta

Il meglio dell’Albania in bicicletta

€  960 / a persona
(0 Reviews)

In bicicletta lungo spettacolari strade immerse in una natura incontaminata. Lungo vie spesso costeggiati, dalle montagne e dal mare, alla scoperta di antichi villaggi, siti UNESCO e paesaggi mozzafiato

Emozioni di Viaggio

  • Pedalare alla scoperta dei più bei paesaggi che l’Albania può offrire
  • Godere dell’ospità genuina che gli abitanti sanno ancora donare!
  • Gustare una trota appena pescata
  • Immergersi nelle calde acque termali del Benje
  • Visitare uno dei Canyon più belli di Europa ed alcune città dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO
  • Attraversare la macchia mediterranea con panorami incantevoli e vari: montagne, mare, Parchi Nazionali, villaggi e …anche Corfù in lontananza

Informazioni e servizi

Data

8 giorni (8-15/5/2020  16-23/10/2020)

Partecipanti

Minimo 6 persone

Prezzo

€  960

Dove dormire
  • A Pogradec in Hotel 3 stelle sul lago Orhid; a Sotira in Agriturismo in montagna
  • A Permet in Agriturismo vicino le Terme
  • Ad Argirocastro in Hotel 4 stelle
  • A Saranda in Hotel 3 stelle sul mare
  • A Cimarra in Hotel 3 stelle sul mare
  • A Valona in Hotel 4 stelle sul mare
La quota comprende
  • 7 notti in camera doppia in Hotel e Pensioni 3-4 stelle
  • Pensione completa: tutte le colazioni, i pranzi e le cene
  • Noleggio biciclette
  • Biglietto d’ingresso a musei, siti archeologici
  • Tutti i trasferimenti del tour
  • Guida in bicicletta durante tutto la durata del tour
  • Mappe
  • Supporto Van + Autista
  • Bagno nelle calde acque termali del Benje
La quota NON comprende
  • Bevande ai pasti
  • Extra in genere
  • Tutto quanto non specificato nella voce ”La quota comprende”
Supplementi e riduzioni
  • Supplemento camera singola = Tot. €120
  • Affitto e-bike = Extra tot. €130
Altre Info

    Tour Plan

    1

    1° GIORNO: Tirana. Pogradec - St. Naum - 10 Km

    Arrivo all'aeroporto di Tirana, preferibilmente la mattina presto. Trasferimento all’hotel a Pogradec, situato sulla riva del lago di Ohrid (ca. 3 ore di auto). Durante il viaggio ci fermeremo per uno spuntino e una pausa caffè. Quindi si parte in bici alla volta del monastero di St. Naum, oltre il confine con la Macedonia.
    2

    2° GIORNO: Corizza - Sotira - 65 Km / dislivello 1145 m

    Colazione in hotel. Dopo un rapido trasferimento in minibus a Corizza, entriamo in aree più remote, lungo il confine verde con la Grecia, costeggiati tutto il tempo sulla sinistra dai monti Gramoz.  Il paesaggio è bello e vario, dai terreni agricoli alle alte montagne innevate, a seconda del periodo dell'anno. Dopo aver fatto sosta per il pranzo nella città più alta dell'Albania, Erseka, saliremo ancora di più verso il Passo Barmash situato a 1.160m sul livello del mare per concludere la giornata a Sotira. Per cena potremo gustare una deliziosa trota appena pescata.  
    3

    3° GIORNO: Sotira - Permet - 68 km / dislivello 660 m

    Colazione. Lasciamo Sotira e il suo territorio pianeggiante, per imbatterci presto in una fantastica discesa di 14 km su una strada completamente asfaltata e nuova che ci porta a soli 50 metri di distanza da uno dei confini con la Grecia. Da questo momento, parte del nostro tour vedrà al nostro fianco il fiume Vjosa, il più lungo dell'Albania, dai colori cristallini. Dopo aver raggiunto l'agriturismo nel quale pernotteremo, ci allunghiamo per altri 4 km per scoprire le più famose sorgenti termali naturali dell'Albania e godere gratuitamente delle loro calde acque. In alternativa potremo percorrere a piedi uno dei Canyon più belli d’Europa.
    4

    4° GIORNO: Permet - Argirocastro - 70 km / dislivello 427 m

    Ripartiamo seguendo sempre il fiume Vjosa, finchè incontriamo un altro fiume, il Drino, che ci guiderà nella valle omonima  dove, sospesa su una scogliera, troveremo Argirocastro, la prima città protetta dall'UNESCO prevista dal nostro tour. Dopo il check-in, faremo un giro della città, con la visita della Cittadella, del Bazaar e della storica Skenduli House.
    5

    5° GIORNO: Passo Muzina - Butrinto - Saranda 68 Km / dislivello 525 m

    La giornata inizia con un trasferimento di 30 minuti in cima al Passo Muzina, situato a 550m s.l.m., dove inizia il giro vero e proprio, con una bella discesa fino al livello del mare avvicinandosi Saranda, la prima città costiera del tour. Entrando in città, facciamo una deviazione per completare un anello nel Parco Nazionale di Butrinto, raggiungendo la punta meridionale del paese. Saliremo su un traghetto di legno per attraversare il canale Vivari, che collega il Mar Ionio con il Lago di Butrinto e pranzeremo nei pressi del sito UNESCO di Butrinto. Dopo pranzo, una guida ci aspetta per visitare le sue antiche rovine greco-romane, dichiarate Patrimonio dell'Umanità nel 1992. A seguire, pedaleremo fino a Saranda, accompagnati, sulla sinistra, dalla vista dell'isola di Corfù.
    6

    6° GIORNO: Saranda - Himara - 52 Km / dislivello 1064 m

    Pedaleremo lungo la “Riviera Road” albanese, attraversando alcuni dei più bei villaggi e spiagge cristalline che il Mar Ionio ha da offrire. Saremo abbracciati dalle montagne da un lato e dal mare dall'altro. Pranzeremo a Porto Palermo, davanti ad un affascinante Castello Veneziano per poi concludere la giornata a Himara, antico borgo di pescatori, dove potremo rilassarci sulla spiaggia e/o andare al centro del paese per gustare un rinfrescante gelato.
    7

    7° GIORNO: Himara - Valona - 60 Km / dislivello 1590 m

    Il giorno più bello, vario e impegnativo del tour. Partendo da Himara, si sale gradualmente attraverso boschi e gole, passando per vecchi villaggi che conducono alle più famose spiagge dell’Albania, Jale e Dhermi. Saliremo sul bellissimo Passo Llogara (1060m), dove godremo del panorama delle montagne che circondano il Mar Ionio. Dopo aver raggiunto la cima, scenderemo verso il Parco Nazionale di Llogara per completare il tour a Radhime, in uno degli hotel più famosi della zona. Anche qui potremo rilassarci al mare e gustare un mojito ammirando il tramonto sulla penisola di Karaburun.
    8

    8° GIORNO: Tirana / Valona

    Trasferimento all'aeroporto di Tirana o in alternativa al porto di Valona dove sarà possibile imbarcarsi sulle "Red Star Ferries" alla volta di Brindisi, Italia.

    Tour Location

    You don't have permission to register
    error: Il contenuto è protetto da copyright