f
s
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt

A spasso nel Parco della Majella per grandi e piccini

A spasso nel Parco della Majella per grandi e piccini

€  120 / a persona
(0 Reviews)

Due giorni nel Parco Nazionale della Majella con attività a scelta a seconda della data di arrivo.

Offerta per famiglie e per chiunque voglia vivere a stretto contatto con la natura.

Alloggio a Caramanico Terme, uno dei Borghi più belli d’Italia che, come una sentinella in pietra si erge tra il Morrone e la Majella e guarda il Gran Sasso e verso il mare.

Emozioni di Viaggio

  • Trekking nel Parco della Majella accompagnati da esperte guide naturalistiche AIGAE, alla scoperta della Montagna Madre
  • Possibili avvistamenti della fauna del Parco tra cui lupi, cervi e camosci
  • Passeggiate in natura tra gli spettacolari sentieri del Parco fino al borgo di Caramanico, storico centro termale dalle ricche acque sulfuree
  • Due giorni di completo relax, lontano dal rumore cittadino all’insegna della natura e del buon cibo

Informazioni e servizi

Data

2 giorni/ 1 notte. Dal 01.08 al 14.09.2020

Partecipanti

Per grandi e piccini, viaggiatori solitari, coppie e piccoli gruppi di max 8 persone.

Adatto a famiglie con bambini.

Prezzo

€ 120 a persona, tutto incluso.

Dove dormire

Alloggio in hotel***/***Lusso a Caramanico Terme con pernottamento + colazione + cena.

Su richiesta, possibilità di alloggiare in B&B o Agriturismi della zona.

La quota comprende
  • 1 pernottamento + 1 cena + 1 colazione in hotel***/***L a Caramanico – sistemazione in camere doppie/matrimoniali
  • Assistenza di operatori e guide abilitate AIGAE durante le attività/escursione prescelta
  • Pranzo al sacco o in rifugio dove previsto
  • Escursione guidata/attività  come da programma
  • Trasporti in minibus per gli spostamenti dove previsto
  • Assicurazione RCT (per le attività)
  • Wi-fi free
La quota NON comprende
  • Trasporti
  • Supplementi ed extra
  • Eventuale Tassa di Soggiorno
  • Tutto quanto non specificato in ”La quota comprende”.
Supplementi e riduzioni
  • Supplemento singola  – da quotare a seconda dell’alloggio preferito
  • Riduzione camera multipla  – da quotare a seconda dell’alloggio preferito
Altre Info

Si consiglia un adeguato abbigliamento da montagna per le basse temperature, comodo, possibilmente a strati, detto “a cipolla”.

Da non dimenticare:

  • Scarponi da trekking
  • Zaino almeno da 20 litri
  • Bastoncini
  • Acqua
  • Borraccia/ Thermos
  • Abbigliamento a strati adeguato a basse/alte temperature
  • Mantella anti-pioggia
  • Cappellino
  • Torcia o lampada frontale
  • Macchina fotografica (consigliato)
  • Binocolo (consigliato)
  • Alimenti energetici (frutta secca, barrette…)
Attività in programma
  • Valle dell’Orfento dal sentiero delle Scalelle – tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 10:00.

         Dettagli: La Valle dell’Orfento, nel cuore del Parco Nazionale della Majella in Abruzzo, è un luogo fiabesco modellato dalla forza dell’acqua del fiume che, sulla roccia calcarea, ha creato pareti altissime, grotte, cascate e giochi d’acqua unici. A far da cornice una fitta e verdissima vegetazione.
Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 1,7 km; Dislivelli: salita m. 100 – discesa m. 100; Durata: 2 ore di cammino + soste e visita guidata.

  • Area faunistica della Lontra – ogni mercoledì e venerdì alle ore 21:00

         Dettagli: In Italia la lontra è una specie a rischio. Ma, tra i fiumi Orta e Orfento, è presente una piccola popolazione di lontre selvatiche, testimonianza dell´elevata qualità naturale di questi corsi d´acqua. Da qui il Progetto Lontra, attività di ripopolamento portato avanti dal Centro visita, che dà la possibilità di osservare in notturna, in assoluto silenzio, questo simpatico animale.

Difficoltà: T- Turistica (nessuna); Tipologia: osservazione faunistica e studio; Caratteristiche dell’attività: attività da svolgere in assoluto silenzio all´interno del Centro Visita Valle dell´Orfento; Durata: 45 minuti di attività di osservazione in natura + 15 minuti di presentazione sul Progetto Lontra

  • Area accoglienza Cervi e Caprioli – ogni domenica alle ore 17:00

         Dettagli: Visita guidata per famiglie all’interno dell’area di accoglienza del Centro Visita valle dell’Orfento, alla conoscenza delle cerve Funny e Rudolf e dei caprioli Maja e Gustavo.

Difficoltà: T- Turistica (nessuna); Tipologia: osservazione faunistica e studio; Caratteristiche dell’attività: attività da svolgere silenzio all´interno del Centro Visita Valle dell´Orfento; Durata: 1 ora.

  • Il Giro delle fonti di Lama Bianca – ogni martedì alle ore 15:00età consigliata minimo 8 anni.

         Dettagli: Ai piedi della Majella vi è la Riserva di Lama Bianca, un luogo caratterizzato da fitti boschi e improvvise sorgenti d’acqua. Qui faremo una escursione ad anello lungo un tracciato semplice e comodo.

Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Lunghezza: 5,2 km; Dislivelli: salita m. 245 – discesa m. 245; Durata: 3 ore di cammino + soste

  • Escursione con osservazione astronomica a Valle Messere (22.08.2020).

         Dettagli: Ai piedi della Majella percorreremo uno splendido anello nei pressi di Passo San Leonardo. L’itinerario si svolgerà tra antichi muretti a secco, stazzi e capanne, per poi entrare nella faggeta, dove l’unico suono sarà quello del fiume Vella. Usciti dal bosco ecco che la Majella apparirà maestosa davanti a noi, tinta dal rosa-arancio dei raggi del sole al tramonto. Al termine dell’escursione osserveremo i corpi celesti tramite telescopio professionale, in compagnia di un astrofilo, Flavio, che ci mosterà gli anelli di Saturno, la macchia rossa di Giove e altre meraviglie del cielo notturno che ad occhio nudo verrebbero perse.

Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 4 km; Dislivelli: salita m. 140 – discesa m. 140; Durata: 2,5 ore + soste e osservazione astronomica

  • Eremo di San Bartolomeo e Valle Giumentina.

Dettagli: L’Eremo di San Bartolomeo, nel Parco della Majella, è sicuramente uno dei più affascinanti d´Abruzzo, mimetizzato all´interno di una balconata naturale nel vallone omonimo. Per raggiungerlo partiremo dal caratteristico borgo di Decontra per attraversare la panoramica Valle Giumentina, coronata dalla Majella e dal selvaggio Morrone, e da dove è possibile scorgere anche l’azzurro profondo del mare. Sarà un viaggio nella storia plurimillenaria dell´Uomo.

Difficoltà: E- Escursionisti (Medio/Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 6 km; Dislivelli: salita m. 320 – discesa m. 320; Durata: 3 ore di cammino + soste e visita guidata all’Eremo

Tour Plan

1

1° GIORNO

Arrivo libero a Caramanico Terme,  uno dei Borghi più belli d'Italia e rinomata stazione termale conosciuta per avere tra le acque migliori d'Europa. Cena e pernottamento in hotel***/***L nel centro di Caramanico.
2

2° GIORNO

Colazione e a seguire escursione guidata nel Parco Nazionale della Majella, come da programma.
  • Valle dell'Orfento dal sentiero delle Scalelle - tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 10:00.
         Dettagli: La Valle dell'Orfento, nel cuore del Parco Nazionale della Majella in Abruzzo, è un luogo fiabesco modellato dalla forza dell'acqua del fiume che, sulla roccia calcarea, ha creato pareti altissime, grotte, cascate e giochi d'acqua unici. A far da cornice una fitta e verdissima vegetazione. Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 1,7 km; Dislivelli: salita m. 100 - discesa m. 100; Durata: 2 ore di cammino + soste e visita guidata.
  • Area faunistica della Lontra - ogni mercoledì e venerdì alle ore 21:00
         Dettagli: In Italia la lontra è una specie a rischio. Ma, tra i fiumi Orta e Orfento, è presente una piccola popolazione di lontre selvatiche, testimonianza dell´elevata qualità naturale di questi corsi d´acqua. Da qui il Progetto Lontra, attività di ripopolamento portato avanti dal Centro visita, che dà la possibilità di osservare in notturna, in assoluto silenzio, questo simpatico animale. Difficoltà: T- Turistica (nessuna); Tipologia: osservazione faunistica e studio; Caratteristiche dell'attività: attività da svolgere in assoluto silenzio all´interno del Centro Visita Valle dell´Orfento; Durata: 45 minuti di attività di osservazione in natura + 15 minuti di presentazione sul Progetto Lontra
  • Area accoglienza Cervi e Caprioli - ogni domenica alle ore 17:00
         Dettagli: Visita guidata per famiglie all'interno dell'area di accoglienza del Centro Visita valle dell'Orfento, alla conoscenza delle cerve Funny e Rudolf e dei caprioli Maja e Gustavo. Difficoltà: T- Turistica (nessuna); Tipologia: osservazione faunistica e studio; Caratteristiche dell'attività: attività da svolgere silenzio all´interno del Centro Visita Valle dell´Orfento; Durata: 1 ora.
  • Il Giro delle fonti di Lama Bianca - ogni martedì alle ore 15:00 -età consigliata minimo 8 anni.
         Dettagli: Ai piedi della Majella vi è la Riserva di Lama Bianca, un luogo caratterizzato da fitti boschi e improvvise sorgenti d'acqua. Qui faremo una escursione ad anello lungo un tracciato semplice e comodo. Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Lunghezza: 5,2 km; Dislivelli: salita m. 245 - discesa m. 245; Durata: 3 ore di cammino + soste
  • Escursione con osservazione astronomica a Valle Messere (22.08.2020).
         Dettagli: Ai piedi della Majella percorreremo uno splendido anello nei pressi di Passo San Leonardo. L'itinerario si svolgerà tra antichi muretti a secco, stazzi e capanne, per poi entrare nella faggeta, dove l'unico suono sarà quello del fiume Vella. Usciti dal bosco ecco che la Majella apparirà maestosa davanti a noi, tinta dal rosa-arancio dei raggi del sole al tramonto. Al termine dell'escursione osserveremo i corpi celesti tramite telescopio professionale, in compagnia di un astrofilo, Flavio, che ci mosterà gli anelli di Saturno, la macchia rossa di Giove e altre meraviglie del cielo notturno che ad occhio nudo verrebbero perse. Difficoltà: E- Escursionisti (Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 4 km; Dislivelli: salita m. 140 - discesa m. 140; Durata: 2,5 ore + soste e osservazione astronomica
  • Eremo di San Bartolomeo e Valle Giumentina.
Dettagli: L'Eremo di San Bartolomeo, nel Parco della Majella, è sicuramente uno dei più affascinanti d´Abruzzo, mimetizzato all´interno di una balconata naturale nel vallone omonimo. Per raggiungerlo partiremo dal caratteristico borgo di Decontra per attraversare la panoramica Valle Giumentina, coronata dalla Majella e dal selvaggio Morrone, e da dove è possibile scorgere anche l'azzurro profondo del mare. Sarà un viaggio nella storia plurimillenaria dell´Uomo. Difficoltà: E- Escursionisti (Medio/Facile); Tipologia: escursione ad anello; Lunghezza: 6 km; Dislivelli: salita m. 320 - discesa m. 320; Durata: 3 ore di cammino + soste e visita guidata all'Eremo

Tour Location

You don't have permission to register
error: Il contenuto è protetto da copyright