pollinaria

Dimora storica residenza per artisti

Nel cuore dell’Abruzzo, un luogo dove si integrano progetti di ricerca al confluire di arte e scienza con pratiche agricole a sostegno della biodiversità. Immerso in un’estesa area faunistica e forestale protetta, dove pascoli e boschi secolari si alternano a colture biologiche, un antico complesso rurale è centro di queste molteplici attività e allo stesso tempo dimora per viaggiatori sulle tracce di itinerari inesplorati.

Le camere sono ricavate nella originaria struttura muraria di una masseria tardo settecentesca, restaurata nel rispetto degli antichi canoni architettonici locali e con l’impiego di materiali autoctoni e naturali. Queste portano i nomi dei capostipiti delle famiglie patriarcali che un tempo vi risiedevano: l’Abbate, lu Pizzute, Peppine lu Mocculose. Una vecchia porcilaia è ora una dimora indipendente: il Trogolo. Tutti gli spazi presentano antichi arredi e manufatti propri della più ispirata cultura materiale abruzzese.

Molte le attività connesse alla esplorazione della natura dei luoghi: passeggiate a piedi, in bicicletta o a cavallo, birdwatching e possibilità di partecipazione allo svolgimento delle attività agricole.

Tutte le coltivazioni sono condotte secondo i principi dell’agricoltura biologica per produrre olio extravergine di oliva Dop Aprutino Pescarese, vini Montepulciano d’Abruzzo, Trebbiano d’Abruzzo e Pecorino, cereali. I centri storici della Terra Vestina e la straordinaria ricchezza ambientale del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga coronano, in una sintesi armonica, questo luogo di scoperta e di coltivazione dei sensi.





INVIACI LA TUA RICHIESTA, TI RISPONDEREMO AL PIÙ PRESTO!

Riempi questo modulo con tutti i tuoi dati, ti invieremo un preventivo per questa struttura.

dal

al

Numero di persone

Tipo di trattamento

Ho letto e accetto la Privacy Policy


Lascia un commento